Week-end all’avventura. Sport estremi per lasciarsi travolgere dalle emozioni

Se siete amanti del brivido e avete voglia di trascorrere qualche giorno travolti da forti emozioni potete scegliere di concedervi un bel week-end all’avventura. Sono molte le strutture ricettive che ospitano ogni giorno tutti coloro che amano avventurarsi negli sport cosiddetti estremi. La forza della natura e lo spirito d’avventura sapranno coinvolgervi in una vacanza all’insegna del divertimento e delle forte emozioni.

Ecco di seguito una lista di alcuni degli sport estremi più praticati in tutto il mondo in grado di donarvi sensazioni magiche ed adrenaliniche, uniche nel loro genere.

Volare in mongolfiera. Chi non ha mai desiderato di toccare il cielo con un dito? Ora si può! Esistono moltissimi luoghi in Italia dove prenotare per una, due o gruppi di persone un fantastico volo in mongolfiera. Volare sopra città d’arte ed ammirare splendidi panorami è un’emozione unica nel suo genere, da provare almeno una volta nella vita!
Dove: Veneto, Lazio, Toscana, Lombardia.

Volo in Mongolfiera

Pilotare un elicottero. A chi non piacerebbe mettersi in gioco e provare l’ebrezza di guidare con le proprie mani un vero e proprio elicottero? Lasciarsi travolgere da emozioni uniche ad alta quota è ora possibile! In compagnia di un istruttore esperto potrete mettere in moto i motori e prendere quota! Torino, Bergamo, Trento e molte altre città vi aspettano per farvi provare sensazioni uniche ed imperdibili.
Dove: Veneto, Piemonte, Trentino Alto Adige.

Rafting. Salire a bordo di un grande gommone e percorrere le piccole e grandi discese dei fiumi e torrenti italiani totalmente immersi nella natura è sicuramente un’esperienza in grado di regalare momenti adrenalinici ed emozionanti. Discendere le acque facendosi trasportare dalle correnti in compagnia di guide professioniste che ti daranno consigli e ti seguiranno durante la discesa può essere uno dei tanti modi per godersi le più belle meraviglie che la natura ha da offrirvi. Un’attività adatta anche ai più piccini.
Dove: In tutta Italia.

Lancio con il parapendio. E’ uno degli sport estremi più gettonati. Ci si lascia trasportare dal vento in quasi totale assenza di forza di gravità, senza bruschi cambi di quota e sempre accompagnati da un istruttore professionista. E’ un modo semplice e divertente per assaporare la libertà e l’emozione di volare nell’immenso cielo azzurro che ci circonda.
Dove: Italia Settentrionale, Lazio, Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna.

Lanciarsi con il parapendio

Subacquea. Un week-end alla scoperta della parte del mondo che apparentemente è invisibile ai nostri occhi, tra splendidi paesaggi marini, pesci colorati di grandi e piccole dimensioni, coralli, stelle e curiosi cetacei nei mari più belli ed incontaminati d’Italia è una imperdibile occasione da provare almeno una volta nella vita. Armatevi di pinne, bombole ed occhiali: nei fondali c’è un mondo meraviglioso tutto da scoprire che aspetta solo voi.
Dove: Lazio, Campania, Puglia, Sicilia, Sardegna.

Dormire in un igloo. L’incanto di passare una notte in una piccola casa a forma di cupola e costruita con blocchi di neve posti a forma di spirale non è sicuramente da tutti giorni. Sarà un’emozione unica coccolarsi e stringersi in questa speciale dimora di ghiaccio, tra splendidi panorami alpini ed immersi completamente nella natura.
Dove: Umbria, Germania, Svizzera.

Week end all'avventura: dormire in un igloo

Lancio con il paracadute. E’ un vero e proprio lancio nel vuoto, solitamente eseguito da un aereo o un elicottero che sarà in grado di regalarvi delle emozioni fortissime per qualche minuto. Per un atterraggio sicuro e rallentare la propria velocità basterà tirare una piccola cordicella ed aprire il paracadute. Potrete a questo punto godervi l’emozione di volare liberamente nel cielo, godendovi un panorama da sogno.
Dove: Piemonte, Veneto, Emilia, Marche, Lazio, Sicilia, Liguria.

Zorbing. Consiste nell’entrare in una grande sfera dal diametro di circa 3 metri e rotolare lungo il pendio di una collina. Le distanze sono variabili ma si può arrivare a rotolare sino a 50 km in un’ora. E’ un’esperienza davvero unica nel suo genere, uno sport nuovo che ti permette di trascorrere una giornata all’insegna del contatto con la natura e del divertimento.
Dove: Umbria.

Bunging Jumping. Avete mai pensato di lanciarvi nel vuoto semplicemente legati ad una corda elastica? Solitamente ci si lascia cadere partendo da un punto molto alto, come un ponte, e ci si lancia in caduta libera verso il basso da un altezza che può arrivare sino a 300 metri arrivando a raggiungere una velocità di 200 km/h. Un’estremità di una corda è fissata al corpo della persona, generalmente la caviglia e l’altra estremità è legata al punto in cui ci si lancia. una volta lanciati, tramite la corda elastica si ondeggia su e giù per qualche minuto sino a che l’attrito dell’aria non ci ferma. Vi attenderanno una grande scarica di adrenalina ed una emozione unica.
Dove: Tutta Italia.

Fare Bungee Jamping: lancio nel vuoto

Simulazione di guerriglia. Per un week-end all’insegna del divertimento: si simula una vera e propria azione di guerriglia con tanto di marines e corpi speciali dell’esercito con armi ad aria compressa. Ci si traveste come veri e propri soldati militari e ci si mimetizza cercando di mandare segnali in codice ai propri compagni cercando di trovare i propri nemici e stanare i loro luoghi di difesa, il tutto in un luogo di montagna, tra alberi e siepi dietro cui potersi nascondere. Può durare da poche ore a qualche giorno.
Dove: Piemonte, Liguria, Toscana, Umbria, Abruzzo, Campania, Basilicata.

One thought on “Week-end all’avventura. Sport estremi per lasciarsi travolgere dalle emozioni

  • Febbraio 20, 2015 in 2:35 pm
    Permalink

    Simulazione di guerriglia
    Mi potresti specificare dove si fa in Basilicata? Non riesco a trovare info…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *