Sopravvivere nella metropolitana di New York

Non c’è niente di più esaltante di una vacanza a New York City! Parliamo di un esperienza che sicuramente non deluderà le vostre aspettative. Ci focalizziamo oggi sul il mezzo forse più importante della grande mela: la metropolitana. Cerchiamo insieme prima di avere un idea generale di questo mezzo do trasporto per poi passare a imparare l’utilizzo effettivo della metropolitana di New York.

La Metropolitana di New York (http://www.mta.info/nyct/).
Gestita dal New York City Transit Authority, la metropolitana appartiene alla città. Sicuramente il più economico mezzo di trasporto pubblico presente in città. Con il prezzo di soli $ 5, in effetti, avrete la libertà di viaggiare in lungo e largo e per l’intera giornata. Il problema è il suo utilizzo, non immediato e semplice a cui dovrete prestare un po di attenzione. La città con cui stiamo facendo i conti è enorme e sconfinata ed è suddivisa in diverse aree quali: Upper East Side, Upper West Side, Uptown, Downtown e diverse zone ancora, quindi viene da se come viaggiare sottoterra sia quanto di meglio possa esserci. Sappiamo che la metropolitana di New York è considerato il uno dei sistemi ferroviario più trafficato al mondo con le sue 24 linee, 468 stazioni,  e 800 miglia in totale. effettivamente sono numeri che creerebbero confusione a tutte le città del mondo.

Ora che avete un’idea della metropolitana di New York City, è il momento di imparare come usarla.
Data la sua grandezza, New York  può sembrare un caos totale a primo impatto. Questo avviene all’ennesima potenza quando si cerca di capirne il funzionamento della metropolitana, cerchiamo di riportare i principali accorgimenti. Per prima cosa comprare una mappa ben dettagliata della metropolitana, in questo modo familiarizzate con i percorsi della metropolitana, giocando d’anticipo potrebbe rendere le cose più semplici in seguito.

L’altro consiglio che vogliamo dare è quello di procurarsi un Metrocard, un abbonamento che permetterà di usufruire di tutte le linee, ad un costo ridotto, per determinato perido di giorni variabile, a seconda delle esigenze. Le tipologie di Metrocard sono diverse eccone alcune:
Metropolitana di New York: è l’ideale se ci sono un gruppo di persone (fino a 4) che viaggiano insieme e che vogliono utilizzare una sola carta. Il prezzo varia ed è compreso dai 10$ ai 100$.
Carta Single Ride: è la tipica carta ad utilizzo quotidiano e la si può ottenere al prezzo di circa $ 2.25.
Carta illimitata: della durata di un mese, è l’ideale per chi decide di soggiornare a lungo in questa città. Questa scheda permette anche di usufruire degli autobus urbani. acquistabile per un lasso di tempo di 30 giorni, al  costo di circa $ 129.
Sicuramente ribadiamo che non è facile l’utilizzo di questo mezzo di trasporto, ma cercate di cogliere anche il lato avventuriero che è in ognuno di noi e se dovesse capitare di perdervi per le linee della metropolitana di New York  coglierne il lato goliardico sarà sicuramente un toccasana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *