Le sette meraviglie del Centro America: Guatemala

Oggi andiamo a conoscere un altro meraviglioso paese del Centro America, Il Guatemala.

La Repubblica del Guatemala confina con il Messico, Belize, El Salvador e Honduras ed è bagnato dall’Oceano Pacifico e dal Mar dei Caraibi. Il nome originario di questo paese è stato Goathemala, che significava la “”terra degli alberi””. Il paese è ricco di foreste pluviali tropicali, di biodiversità interessanti e storiche rovine Maya. Questa regione ha visto il picco della civiltà Maya, fino all’arrivo dei colonizzatori spagnoli, l’indipendenza dagli spagnoli, l’impero messicano e gli sviluppi moderni infrastrutturali ed economici del territorio. Per quanto riguarda il vostro soggiorno il Guatemala è un paese piccolo e la maggior parte delle destinazioni turistiche possono essere visitata in un tour unico i giro per il paese.

Rovine Maya

Tutto il paese ha molte antiche rovine Maya. Ma i posti che non dovete perdere durante il tour del Guatemala sono le rovine di El Mirador e Tikal. Entrambi questi sono luoghi indimenticabili, esempio della storia precolombiana del paese e sono da visitare per tutti coloro che sono interessati alla storia e il patrimonio antico del Centro America.

Vulcano Pacaya

Con un’altitudine di 2.500 metri, questo vulcano si trova vicino al lago di Atitlan. Si può svolgere un’escursione a piedi fino al vulcano Pacaya con una guida esperta per vivere un’esperienza indimenticabile ed emozionante. Si può facilmente organizzare un’escursione dalla più vicina città di Panajachel o Antigua.
Oltre ai siti storici e naturali, si può godere di un sacco di altre cose come lo shopping nel mercato di Chichicastenango; visitare le diverse città del paese, come Flores, Panajachel, Antigua, prendendo lezioni di lingua spagnola, o per godersi sereni paesaggi vulcanici e le belle spiagge come quella di Monterrico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *