You are here
Home > Consigli di Viaggio > I panorami più caratteristici del mondo

I panorami più caratteristici del mondo

Potrebbero sembrare posti di un altro mondo, luoghi che non appartengono a questa terra, paesaggi insoliti sicuramente di una bellezza sconvolgente ma unici e vi assicuro tutti provenienti dal nostro pianeta.

-The Wave, Arizona

Arizona_The_Wave_3

Proprio sul confina fra Arizona e Utah sorge questa particolare formazione rocciosa, uno degli scenari più ambiti dai fotografi sia per la sua varietà di colori che per i suoi paesaggi. Per gli amanti delle escursioni questo è uno dei percorsi do trekking più belli e unici al mondo.

– Il Selciato del gigante, Irlanda

Il Selciato del gigante

L’origine di questo selciato risale a circa 60 milioni di anni fa, quando dopo un’eruzione vulcanica, nei pressi delle coste nord-est dell’Irlanda si formarono 40.000 colonne esagonali, la cui leggenda vuole che questo fenomeno fu costruito dal gigante Finn McCool per giungere in Scozia e combattere un altro suo simile.

– Rio Tinto, Spagna

Rio Tinto

In Andalusia, sulla Sierra Morena nasce il fiume colorato più famoso del globo, le sue tonalità rosse derivano dalla continua estrazione di oro, argento e ferro che disciogliendosi nell’acqua hanno dato al fiume questa particolare colorazione.

– Black Rock Desert, Nevada

Black Rock Desert

Un luogo che sembra uscito da un romanzo di fantasia, geyser enormi, sorgenti d’acqua e immense montagne a fare da cornice ad un immensa distesa nata a seguito del prosciugamento di un lago di origini preistoriche, oggi oggetto della visita di migliaia di turisti attratti dalla bellezza e dalla singolarità di questo posto.

– Salar de Uyuni, Bolivia

Salar de Uyuni

A circa 3650 metri di altitudine, su di un altopiano meridionale della Bolivia, si trova la più grande distesa di sale del nostro pianeta, della dimensione di 12.000 km quadrati. Da non perdere “l’isla del pescado”, in piccola isola nel cuore di questa distesa dove si stati trovati innumerevoli reperti storici del periodo degli Inca.

– Spotted Lake, Canada

Spotted Lake

Un lago divinizzato dalle popolazioni del passato come luogo sacro, si trova nella regione della British Columbia, un lago molto alcalino con una delle percentuali più alte di calcio, e magnesio solfato.

– I Cristalli giganti di Naica, Messico

I Cristalli giganti di Naica, Messico

Pensate a dei giganti blocchi di cristallo di più di 10 metri d’altezza, no non siete nella caverna segreta di Superman ma all’interno di questo luogo meraviglioso, un posto veramente singolare e unico.

– La Foresta di Pietra, Cina

La Foresta di Pietra

Dal cinese “Shilim”, foresta di pietra, uno scenario che ha dell’incredibile, sembra partorito dalla fantasiosa mente di uno scrittore fantasy, sul luogo troverete anche degli esperti che vi affascineranno con i racconti sulla storia di questa incredibile foresta.

– McMurdo Dry Valleys, Antartide

McMurdo Dry Valleys

Che siamo in Antartide ce lo dice la certezza geografica perchè se ci si basa sul paesaggio tutto sembra fuorchè questo continente, in questa località non si trova ne neve ne ghiaccio, circa 5000 km quadrati con raffiche di vento che arrivano  fino a 320 km orari ed un tasso di umidità molto basso, incontrare forme di vita è davvero difficile.

Lascia un commento

Top