You are here
Home > Idee di Viaggio > Vacanze a Rio de Janeiro: la ricchezza dell’imperfezione

Vacanze a Rio de Janeiro: la ricchezza dell’imperfezione

Città imperfetta, ma ricca di stimoli, colta e popolare, sensuale ed estrema. Rio rappresenta la massima espressione del sogno basiliano. Uscire dalle rotte turistiche tradizionali può essere un modo per immergersi nella vita unica di Rio. rio Uscire dalle rotte turistiche tradizionali può essere un modo per immergersi nella vita unica di Rio. Un indirizzo di assoluta tendenza nella ricezione alberghiera, una volta arrivati per e vostre vacanze a Rio, è sicuramente l’hotel Fasano sulla spiaggia di Ipanema. Una posizione assolutamente strepitosa per le 92 immense suite vista oceano e per il ristorante sotto la guida dello chef Luca Gozzani. Oltre i numerosi hotel di Rio, di ogni categoria e gusto, prendono piede ogni giorno di più varie sistemazioni alternative. Un esempio è sicuramente il Loft Ipanema, una soluzione che potremmo definire in tipico stile Newyorkese; altro esempio è il Marco Polo Rio che offre 5 appartamenti in un edificio di Copacabana risalente al 1926. Cinque sistemazioni ricche di opere d’arte, ma anche con comodità uniche, come il maggiordomo che serve la colazione. Sistemati nella vostra stanza di lusso o low cost non vi resta che perdervi per le strade di Rio, magari per un pò di sano shopping. Siete alla ricerca di indirizzi di tendenza? Uno è sicuramente lo Shopping dos Antiquarios: si tratta di una sorta di “mini-mall” che ospita esclusivamente negozi di antiquariato. Per chi adora il design un indirizzo da segnare è sicuramente il negozio Novo Desenho, mentre per chi è alla ricerca di “shopping musicale” la direzione è quella del Modern Sound su Rua Barata Ribeiro, il posto ideale per cd e dvd dedicati ai ritmi brasiliani prendendosi poi una pausa-mohito nell’attiguo Bistrò Musical. Per un itinerario tra arte e cultura nel centro di Rio potete seguire il percorso che passa da Cinelandia al Theatro Municipal, alla Biblioteca e al Palazzo delle Belle Arti. Da quì si può passare poi per la bella Rua Ouvidar dai pavimenti in granito. Da Rua Ouvidar si può arrivare al vicino Paco Imperial Palacio Imperial che una volta ospitava l’Imperatore Pedro II mentre oggi è un centro espositivo dove ammirare la mostra di Andrea Volpi importante artista contemporaneo Brasiliano. Se vi capita la mattina può risultare piacevole una colazione alla Confeteria Colombo dove sono famosi i piatti di insalata tropical a base di lattuga, mango e salmone, oppure una bella torteleta maracuja cioè una tortina di frutta. Per un’altra colazione da re assolutamente rinomata potete invece recarvi a Escola de Pao di Lagoa. La domenica mattina non alzatevi troppo tardi almeno per una volta e provate ad arrivare al monastero Sao Bento per la messa delle 10 per poter ascoltare i suggestivi canti gregoriani… per poi spostarvi al più profano Copacabana Palace per uno dei suoi fastosi e famosi brunch. A pranzo gli indirizzi da segnare sono invece Giuseppe Grilli per la sua carne, e Zuka per il pesce (soprattutto per il gustoso tonno in crosta). Se preferite un pranzo veloce invece provate un panino ultra farcito vista mare al Casa Babylon a Praya do Centro. Molto apprezzato a Rio è poi l’aperitivo al tramonto. Dove andare? Sicuramente al Bar ristorante Atlantico per un bel drink accompagnato da ostriche fresche.

Lascia un commento

Top