You are here
Home > Vacanze Neve > Mercatini di Natale a Vipiteno Una Fiaba del Sud Tirolo

Mercatini di Natale a Vipiteno Una Fiaba del Sud Tirolo

Veduta panoramica di Vipiteno

Avete visitato tutti i mercatini di Natale, conoscete quelli più famosi, avete visto addobbi di ogni forma e materiale, ma forse non siete stati in uno dei più caratteristici di tutto il Sud Tirolo.

Bolzano e Merano sono certamente tra i più noti e visitati, ma in questa area, concentrata tra la Svizzera, l’Austria e le Alpi italiane, non tutti conoscono i Mercatini di Natale di Vipiteno, una vera fiaba del Sud Tirolo, questo poi secondo quando riferiscono i veri intenditori di addobbi, dolcetti natalizi e regali. Chi ama questo genere di eventi e ha visitato ormai tutto quello che c’era da vedere, allora deve quasi obbligatoriamente venire a Vipiteno nel periodo di Natale.

La sorpresa sarà unica e speciale! Ghirlande sfavillanti e gli occhi strabiliati e scintillanti dei bambini, idee regalo originali e invitanti prelibatezze che deliziano il palato, nel periodo dell’Avvento, la graziosa cittadina di Vipiteno mostra il suo lato più seducente e romantico.

Lo sfavillante mercatino di Natale

Per un breve periodo questa bella località dell’Alta Valle dell’Isarco, che si trova a quasi mille metri di altezza dal livello del mare, si trasforma in una vera fiaba magica. Potrete trascorrere momenti indimenticabili con divertenti e romantiche passeggiate attraverso i vicoli tipici della città, che per l’occasione sono rivestivi di una magia irreale. con addobbi e decorazioni fatte dalle abili mani degli artigiani locali.

Quest’anno il tema dell’evento si intitolerà “La Città Mineraria” e si aprirà con una particolare e speciale cerimonia il 29 Novembre alle ore 17. Gli stand mostreranno il meglio della gastronomia locale, gli addobbi più preziosi e tantissime manifestazioni sono state programmate per tutto il periodo in cui il mercatino di Natale sarà attivo. Il tutto si chiuderà il 6 Gennaio con una grande festa, soprattutto per i bambini che riceveranno con trepidazione la visita della nonna più amata del mondo, la Befana.

Lascia un commento

Top