You are here
Home > Consigli di Viaggio > Le bellezze sotterranee di Torino

Le bellezze sotterranee di Torino

Torino di notte

Torino è stata la prima capitale d’Italia, fulcro della rinascita economica del nostro paese, ma anche forte polo culturale, sportivo e cuore dell’industria automobilistica italiana.

Torino però non finisce qui, nascondendo una facciata misteriosa fatta di gallerie e sotterranei risalenti a civiltà antiche e che, in epoche più recenti, sono state importanti per gli abitanti di Torino che li hanno utilizzati come rifugi antiaerei durante le Guerre Mondiali.
A pochi metri sotto terra si aprono bellezze fuori dal comune, coperte dalla modernità della Torino di superficie.

Torino sotterranea

Nel sottosuolo del Duomo è stupenda la cripta di epoca rinascimentale che apre il via ad una realtà a strati che va da costruzioni risalenti all’epoca romana, fino a chiese paleocristiane con tombe ancora riconoscibili e visibili.

Sotto il Centro Palatino è possibile poi visitare le vecchie ghiacciaie della città di Torino. Da queste si passa alla Chiesa dell’Inviolata e al vicino sepolcreto con lapidi risalenti ad un altro periodo storico ancora: il Medioevo.

torino sotterranea

Per chi fosse interessato ad una visita ai sotterranei di Torino informazioni maggiori sono sul sito http://www.somewhere.it/

Lascia un commento

Top