You are here
Home > Author: Anna Maria Pisciottani

Alla scoperta di Manhattan – consiglli per non perdere il meglio

Immensa e modaiola, estesa in lungo e in largo e affollatissima di quattro ruote come anche di piedi: questa è New York, una città tutt'altro che rilassante eppure affascinante per molti e per molti altri ancora paradiso per una vacanza con amici, in coppia o in famiglia. Partire per New York significa di certo organizzare una vacanza ben più impegnativa di un weekend in Europa. Bisogna impegnarsi ben più giorni e poi studiare un pò l'itinerario perché in una città così

Week end a Parigi

Forse è il caso di dirlo: tre giorni a Parigi sono un pò pochi, ma che ci possiamo fare se non abbiamo ferie da lavoro e l'unica cosa che possiamo fare è mettere insieme un week end? Assolutamente nient'altro se non goderci questi pochi giorni e fare in modo che siano comunque speciali. Avendo poco tempo...e pensando che comunque in futuro potremo tornare ad approfondire la visita di Parigi, cerchiamo di organizzarci bene questi 3 giorni, facciamoci una scaletta di cose

Vacanze al caldo: alla ricerca di mete low cost

Voglia di scappare in paradisi tropicali e godersi una spiaggia dorata e tanto sole. E' questo quello a cui pensiamo in questi giorni freddi, invernali e cupi. L'estate è ancora lontana, ma abbiamo voglia di una vacanza al caldo, ma dove troviamo una destinazione low cost in pieno inverno? Non preoccupatevi sono qui per aiutarvi e invidiarvi dove andare in inverno al caldo senza spendere un patrimonio. 1- Canarie.  Prima possibilità sicuramente le Canarie, principalmente Fuerteventura, la più turistica ed economica di

Week end a Madrid: un tour per gli amanti di arte

Museo-del-Prado-Madrid

Siete amanti dell’arte e cercate una meta low cost da raggiungere per dare sfogo alla vostra passione? un week end a Madrid fa sicuramente per voi con i suoi famosi e ricchi musei oltre che città moderna e liberale. Cosa aspettate? Cercate un bel volo low cost e prenotate un hotel al centro di Madrid, così avrete tutto a portata di mano, i musei per il giorno ed i locali per la notte. Prima tappa artistica, se siete amanti dell’arte moderna, non

In vacanza a San Pietroburgo per i 250 anni dell’Hermitage

Hermitage

Già il nome evoca la sua storia e l'importanza di questo famoso museo. L'Hermitage è il simbolo di San Pietroburgo ed è sicuramente uno dei musei più spettacolari e visitati del mondo e quest'anno compie 250 anni naturalmente ben portati. Era il il 1764 quando Caterina di Russia fece costruire vicino al Palazzo d'Inverno (residenza degli Zar) un edificio che chiamò le Petit Ermitage dove collocare una ricca collezione artistica privata appena acquistata da un collezionista tedesco

Fuggire sulle isole: vacanze a Maiorca

Maiorca si trova nel cuore del Mediterraneo ed è l'isola più grande delle Baleari (sito ufficiale). Vicinissima all'Italia, e raggiunta anche da comodi voli low cost, oltre che da numerosi charter che la includono in pacchetti viaggio di quasi tutti i principali tour operator italiani, Maiorca sfoggia un clima stupendo fatto di sole quasi tutto l'anno, 55 km di costa ed un litorale che racchiude alcune tra le spiagge più suggestive del nostro mar Mediterraneo. Nel tratto a sud della costa

10 posti da visitare a Madrid

Vacanze a Madrid

Città piena di vita, arte e locali Madrid è senza dubbio la classica capitale europea in grado di non farti annoiare e riempire giorni e giorni di vacanza. Troppe cose da fare e vedere? Non vi preoccupate c'è sempre modo di organizzare una vacanza a Madrid per vedere le cose più importanti e lasciare il resto...ad una seconda vacanza (se proprio cercavate una scusa per tornare Madrid non scarseggia in consigli). Mettiamo nero su bianco, allora, le 10 cose più

Viaggio in Marocco: il fascino di Rabat la perla dell’Unesco

Rabat

Una città di vivi contrasti tra la calma della Kasbah e la vivacità dei souq, tra antiche fortezze e pacifici giardini: questa è Rabat, una città meno visitata delle più famose Marrakesh e Tangeri, ma vera perla africana che non è sfuggita neanche all’Unesco che l’ha inserita tra i Patrimoni dell’Umanità. Da questa città passarono berberi, arabi, europei ed andalusi, tutti lasciando evidenti segni sull’architettura, ma anche sulla cultura e sulla lingua, il tutto ha creato una identità forte e unica

Nuova Zelanda: alla scoperta della magica terra di Avatar

Vacanza in Nuova Zelanda

Quelli che possono essere viaggiatori doc la conoscono indipendentemente dai successi hollywoodiani, ma in molti l’hanno apprezzata grazie a uno dei più gettonati film degli ultimi anni: Avatar. Anche se prima ancora anche il Signore degli Anelli, e Le cronache di Narnia avevano approfittato delle sue bellezze. Sto parlando del paradiso della Nuova Zelanda. Troppo spesso affascinati da spiagge di sabbia bianca e paradisi tropicali, ci cuciamo letteralmente gli occhi di fronte alle bellezza della natura che il mondo ci propone, e

Apre il nuovo Parco dei Simpson a Orlando

A Orlando, città dei parchi gioco più grandi e desiderati del mondo non poteva di certo mancare un parco dedicato alla famiglia televisiva più amata al mondo: i Simpson. Nati ormai nel 1986 dalla matita di Matt Groening alla sua prima esperienza da fumettista hanno raggiunto il successo in pochi anni e nel 1990 hanno superato ampiamente il record di ascolti del Fox Network, e resa famosa la città immaginaria di Springfield. Sarcastici e pieni di difetti rappresentano tutto il bello ed

Capodanno 2014 a Londra

Capodanno a Londra, ce n’è per tutti i gusti È inutile girarci intorno: una delle capitale europee migliori per trascorrere il Capodanno è Londra. L’attesa dei rintocchi provenienti dal Big Ben, gli spettacolari fuori pirotecnici che illuminano la London Eye (la ruota panoramica) sono immagini che restano vive nei ricordi per tutta la vita. Se avete qualche giorno libero, sappiate che fate ancora in tempo a trovare buone offerte per raggiungere e soggiornare nella City. Basta cercare un volo

Capodanno 2014: 4 mete low cost per i vostri festeggiamenti

Si avvicina a passi svelti il Capodanno 2014, e anche se il tempo sembra non voglia far arrivare l’inverno è bene rendersi conto che tra poco ci troveremo a dover pensare cosa fare per la notte di Capodanno quest’anno. Molto spesso ci si riduce all’ultimo indecisi su dove andare, se fare una festa tranquilla o se gettarsi nel caos e nella mischia, e soprattutto ci si dilunga a ragionare se è il caso di spendere tanto per il conto alla rovescia

Top